Sottile, Roberto
Suca. Storia e usi di una parola
ISBN-13: 9788832055450
ISBN-10: 8832055457
Codice articolo: 32055450
Edizione: 05/2021
Categoria: Narrativa e saggistica
Disponibilità:  Immediata
€ 12,00
Quantità:

“Suca”: dal verbo sucari, ‘succhiare’, nel senso meno curiale del termine, deriva l'insulto-imperativo più noto della sicilianità, quasi una “firma” per gli abitanti dell'Isola. Nel tempo, la parola ha superato il regionalismo ed è entrata a pieno titolo nell'uso nazionale, sviluppando una miriade di usi figurati che si sono affermati in ambiti comunicativi diversi: dall’italiano colloquiale al gergo dei ragazzi, dal web ai mass media, dalle curve calcistiche a provocatori manifesti pubblicitari, arrivando a cambiare forma passando da SUCA a 800A.