Brignone, Daniela
Venezia e il Liberty
ISBN-13: 9788898115693
Codice articolo: 98115693
Edizione: 05/2022
Categoria: Edilizia e architettura
Disponibilità:  Disponibile
€ 29,00
Quantità:
Il Liberty veneziano nasce da un sincretismo tra le istanze estetiche internazionali e la ricchezza decorativa locale ponendosi come un momento fondamentale per l?inaugurazione di un?intensa e straordinaria stagione creativa. I dibattiti tra i conservatori e i fautori di un rinnovamento nel linguaggio artistico e architettonico e le polemiche sull?arte nell?ambito della neonata Biennale veneziana caratterizzarono il periodo fin de siécle. Il volume esplora le atmosfere del Lido nella sua epoca d?oro, il progresso e i limiti nell?edilizia e l?apporto degli architetti, capaci di fondere armoniosamente caratteri moderni e bizantinismi, il contributo degli artisti e della biennale d?arte alla rinascita culturale e alla divulgazione delle nuove proposte, la sperimentazione nella produzione artigianale, ricostruendo, altresì, un percorso attraverso la storia del gusto, della moda e del design.